Rispetto territorio e Raccolta rifiuti - Comune di Saltrio (VA)

archivio notizie - Comune di Saltrio (VA)

Rispetto territorio e Raccolta rifiuti

 

            Il rispetto del territorio è un dovere che deriva oltre che dalle leggi e dalle regole di una convivenza civile ordinata, innanzitutto dalla consapevolezza che è un bene che ci è dato di in gestione dai nostri predecessori e che lasceremo ai nostri figli e successori.
 

Mi permetto di condividere con voi, cari concittadini alcune considerazioni in particolare sulla gestione e raccolta dei rifiuti:

  • Come tutti sapete da tre anni è attivo un nuovo appalto di raccolta differenziata dei rifiuti domestici “porta a porta” che ha dato risultati apprezzabili anche grazie alla vostra costruttiva collaborazione; le percentuali di differenziata dei rifiuti domestici raggiunte nel nostro comune degli ultimi tre anni sono superiori al 70% e se includiamo alcune voci specifiche ed aggiuntive, come le terre di spazzatura, i dati ARPA ufficiali del 2017, resi noti di recente, danno a Saltrio una percentuale di differenziata complessiva pari al 85% (la migliore dei tre nostri tre comuni) che ha anche comportato un contenimento dei costi amministrativi con vantaggi non solo all’ambiente ma anche alla riduzione delle quote Tasse Rifiuti (TARI) delle famiglie di Saltrio. Dobbiamo e possiamo ancora migliorare; questo è un obbiettivo che ci diamo per i prossimi anni anche attraverso una formazione più attenta e capillare dei giovani e delle famiglie con interventi specifici nelle scuole del territorio.
  • Accanto all’attenzione dimostrata dalla maggioranza dei cittadini, permangono però ancora, ed ultimamente sembra siano altre modo in aumento, condotte incivili, offensive, delittuose ed inaccettabili per mancanza di rispetto del territorio e del decoro di quanti, utilizzano il territorio ed in particolare i cestini dei parchi pubblici come immondezzaio, abbandonando ogni genere di rifiuto domestico, plastica e quant’altro. Ricordo a tutti che il codice civile innanzitutto, oltre che una retta coscienza civica, condanna e sanziona una simile condotta; e segnalo che ho richiesto alla Polizia Locale di potenziare i servizi di sorveglianza, di prestare particolare attenzione al fenomeno e di provvedere ad investigare, rilevare e contestare ai trasgressori, le appropriate e severe sanzioni che risulteranno applicabili.

            Con l’invito a tutti i cittadini nel dimostrare una particolare sensibilità al problema, evitando tali condotte incivili, dando eventualmente anche il loro contributo per far crescere una coscienza civica più attenta, che sia sempre più rispettosa del territorio del decoro e dell’eredità che siamo tenuti a lasciare per un futuro migliore dei nostri figli, ringrazio tutti per l’attenzione e rimango a disposizione per ogni eventuale ed ulteriore approfondimento e utile segnalazione si ritenesse opportuna.

 

            I miei più cordiali saluti ed i migliori auspici per una ripresa delle attività e della scuola, dopo il periodo estivo di vacanze appena trascorso.

 

            Distinti saluti.

 

IL SINDACO

ing. Maurizio Zanuso


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (9 valutazioni)