Ufficio Biblioteca - Comune di Saltrio (VA)

Uffici e servizi | Ufficio Biblioteca - Comune di Saltrio (VA)

SERVIZIO AFFARI GENERALI

Ufficio Biblioteca

Contatti

Responsabile del servizio Segreteria e Biblioteca

Dott.ssa Simona Polatti

Bibliotecaria

Paola Zappieri

Telefono

0332440409

Fax

 

E-mail

biblioteca@comune.saltrio.va.it

Posta elettronica certificata (PEC)

comune.saltrio.va@legalmail.it

Orari di apertura al pubblico

 

 

 

 

Passaggi del servizio di Prestito Interbibliotecario

martedì dalle ore 15,00 alle ore 18,30

giovedì dalle ore 10,00 alle ore 14,00 e dalle ore 15,00 alle ore 18,30

venerdì dalle ore 15,00 alle ore 19,00

sabato dalle ore 08,30 alle ore 13,30

 

martedì pomeriggio e venerdì mattina

 

La Biblioteca di Saltrio

Storia. Fondata nel 1982, la Biblioteca Civica di Saltrio è attualmente ospitata negli ambienti interni dello storico Palazzo Marinoni (XVI sec.).
Nel 1999 aderisce alla Rete Bibliotecaria Provinciale entrando a far parte del Sistema Bibliotecario Intercomunale di Viggiù. Nel 2002, nell'ambito di una riorganizzazione della Rete Bibliotecaria a livello provinciale, tale Sistema viene unito al confinante Sistema Bibliotecario Tradate-Seprio: nasce così il Sistema Bibliotecario  Malnate-Viggiù-Tradate-Seprio, che l'anno successivo (2003) prenderà il nome definitivo di Sistema Bibliotecario "Valli dei Mulini". Dal 2003 ad oggi la biblioteca di Saltrio  partecipa regolarmente alle attività e ai momenti formativi e culturali promossi dal Sistema Bibliotecario e dalla Rete Bibliotecaria Provinciale e usufruisce di tutti i servizi che questi offrono alle biblioteche afferenti. Nel mese di settembre 2010 la biblioteca si arricchisce di un nuovo spazio, la Sala Ragazzi, ricavata dalla ristrutturazione della ex-sala prove della Filarmonica Saltriese; dallo stesso anno è inoltre dotata di ascensore.

Patrimonio. Il patrimonio in libri e altri materiali catalogati consta, secondo le statistiche dell'anno solare 2011, di circa 11000 documenti, di cui circa 3000 appartenenti alla sezione ragazzi.
La collezione è distribuita in diversi locali: la sala principale (adulti), la sala ragazzi, la saletta piccolissimi (0-5 anni), la sala con il materiale di storia e cultura locale.
Il patrimonio è prevalentemente librario e comprende: testi di narrativa e saggistica per adulti e ragazzi, opere di "reference" (enciclopedie, vocabolari e dizionari) e di storia locale. Ogni anno vengono effettuati acquisti per un importo di circa 4500 euro, rispettando quelle che sono le direttive previste dalla Regione Lombardia e concordate insieme dai sindaci del Sistema bibliotecario locale.
I volumi, collocati a scaffale aperto per materie (in applicazione alla classificazione decimale Dewey) sono accessibili alla consultazione ed al prestito.
La biblioteca fa parte della Rete Bibliotecaria Provinciale e del Sistema Bibliotecario "Valli dei Mulini" e gode quindi di tutti i servizi (catalogo informatico, servizio di interprestito, catalogazione centralizzata) che la Provincia e i sistemi hanno strutturato in questi anni per gli utenti.
Inoltre, è possibile anche consultare libri in loco, fermarsi a studiare negli orari di apertura e avere un servizio di reference, cioè di consulenza su bibliografie e ricerche scolastiche.
Molto proficua e storicamente attiva è  la collaborazione con le scuole del territorio, che prevede in ogni anno scolastico visite in biblioteca da parte dei ragazzi, animazioni del libro e prestiti alle classi.

(ultimo aggiornamento: 10 gennaio 2022)

 

 

 

 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (3198 valutazioni)

Ufficio Biblioteca